Home / PERSONAL COMPUTER / I metodi per entrare nelle impostazioni del Mac

I metodi per entrare nelle impostazioni del Mac

MacOS è uno splendido sistema operativo, ma a volte ha bisogno delle nostre cure e delle nostre preferenze…preferenze di sistema, per la precisione! Ecco tutti i metodi per entrare nelle impostazioni del Mac sia in casi normali che d’emergenza.

Nota: questi sono metodi universalmente conosciuti per accedere alle preferenze di sistema, ma a seconda della versione che avete possono cambiare alcuni fondamentali aspetti per raggiungere la cartella. Visto però il buon numero di metodi per arrivarci, confidiamo che almeno la maggior parte funzionerà senza problemi.

Apriamo le impostazioni attraverso il menù Apple. Uno dei modi più facili è aprire il menù Apple in alto a sinistra e cliccare quindi su Preferenze di sistema. La cartella verrà aperta subito dopo.

Altrimenti, possiamo aprire le Impostazioni di sistema cliccando a lungo con il tasto destro sull’icona del Dock, ovvero quella che possiamo vedere in basso a sinistra. E’ l’icona che riporta un simbolo d’un ingranaggio nero. Tenendo premuto il tasto destro, verrà visualizzata una lunga lista di funzioni al quale possiamo accedere comprese anche le preferenze di sistema.

Usate Spotlight per entrare nelle impostazioni del Mac.

La famosa ricerca di MacOS può funzionare in ogni situazione, anche quando il Mouse non funziona. Possiamo richiamare la ricerca Spotlight usando la combinazione Command+Spazio. Possiamo accedere alle preferenze di sistema direttamente se abbiamo precedentemente incluso nella ricerca le preferenze. Altrimenti, possiamo cercare le funzioni che possiamo trovare in quella cartella in maniera separata.

Come possiamo cambiare le inclusioni delle ricerche in Spotlight? Prima di tutto, accediamo alle preferenze di sistema. All’interno troveremo Spotlight. Entrando in quella funzione, sarà possibile vedere una lista di cosa può essere incluso e cosa non sarà visualizzato nei risultati. Questo ci darà la possibilità di ottenere risultati nelle ricerche più accurati.

E’ anche possibile entrare nelle impostazioni del Mac attraverso il Terminale – consigliamo tale metodo soltanto se non riesce ad aprirsi con ogni altro mezzo normale. Dobbiamo infatti usare Spotlight per aprire il terminale (a meno che non abbiamo piazzato già una scorciatoia programmata da prima). Premiamo Command+Spazio e digitiamo Terminal nella ricerca. Clicchiamo sul programma.

Ora che il terminale è aperto, possiamo digitare dei comandi che c’aiuteranno a raggiungere le preferenze di sistema o le varie funzioni che offre. Fate caso che non è comunque facile e bisogna conoscere tutti i comandi adatti. Ad esempio: open /System/Library/PreferencePanes/Dock.prefPane è il comando che potete utilizzare per aprire le preferenze di sistema. A seconda del sistema operativo o della sicurezza, può darsi che il comando sia bloccato o che richieda la password dell’utente.

Bene, ora che abbiamo capito come entrare nelle impostazioni del Mac, c’è qualche modo per effettuare delle ricerche avanzate? Spesso non tutto quello che è normalmente disponibile è presente nella cartella.

Possiamo fare una piccola ricerca con la barra in alto a destra per cercare ciò di cui abbiamo bisogno. E questo anche ben inteso per ciò che abbiamo bisogno: se ad esempio stiamo cercando qualcosa che sia relativo ad una particolare connessione di rete, ci verranno evidenziate tutte le icone che concernono quella funzione – perciò non si tratta anche solo di trovare la funzione precisa, ma anche tutte quelle diverse attività che possono aiutarci nello scopo che stiamo cercando.

Alternativamente, possiamo cercare tutte le funzioni che non vediamo immediatamente nella cartella premendo il pulsante in alto a sinistra nelle preferenze di sistema. Si tratta d’un pulsante con tanti puntini. Una volta cliccato quel pulsante, ci verrà presentata una lista completa di tutte le funzioni e i programmi presenti in Preferenze di sistema.

In aggiunta, possiamo visualizzare i programmi disponibili usando la funzione visualizza/visualizzazione, presente nella barra in alto, con il quale ci verrà ugualmente fatta presente una lista di programmi e funzioni che possiamo trovare nella cartella.

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.