Temi su Windows 10: guida su come installare quelli di terze parti

Guida completa per scaricare, installare ed impostare correttamente temi su Windows 10 proveniente da fonti non ufficiali.

Scopriamo dove scaricare e come installare i temi su Windows 10

Gli amanti della personalizzazione avranno notato subito la limitazione imposta da Microsoft per i temi su Windows 10: non è possibile, infatti, installare in maniera automatica un tema proveniente da fonti non ufficiali. Oggi scopriremo come ovviare a questa limitazione, sfruttando un applicativo e vi forniremo dei consigli su dove scaricare i temi per Windows 10.

Eludere la limitazione di Microsoft:

Per eludere correttamente le limitazioni imposte da Microsoft basta scaricare l’applicativo UxStyle, installarlo e configurarlo correttamente come segue:

  1. Scaricare UxStyle dal seguente link: scarica qui.
  2. Avviarlo e cliccare su Install.
  3. Scegliere si alla richiesta di controllo dell’account utente.
  4. Se l’installazione è avvenuta correttamente in basso a sinistra comparirà la scritta Done.

Inoltre per essere sicuri del suo funzionamento recarsi nella voce Servizi (dal pannello di ricerca Windows o da Pannello di controllo > Sistema e sicurezza > Strumenti di amministrazione > Servizi) ed assicurarsi che il servizio Unsigned Themes sia in esecuzione.

Scaricare i temi su Windows 10:

A questo punto bisogna scaricare il proprio tema preferito dal web. I siti che offrono temi per Windows 10 ne sono tanti ed io personalmente vi consiglio il sito deviantART, essendo soggetto a controlli di sicurezza sul materiale caricato e quindi disponibile al download.
Una volta aperto il sito recarsi nella sezione Browse/all/customization/skins/windows/win10. A questo punto scegliere ed aprire il tema preferito e scaricarlo dal pulsante in alto a destra. Vi ricordo che è molto importante leggere la descrizione del tema e sopratutto capire se è compatibile con la versione del vostro Windows 10.

Come capire se un tema di terze parti è compatibile con la propria versione?

In questo caso, per procedere nel modo più veloce possibile, creare ed aprire un documento di testo (tasto destro del mouse / nuovo / documento di testo) e recarsi nel punto interrogativo nel menu e selezionare informazioni su blocco note per scoprire la versione corrente di Windows.
Nel mio caso la versione è 1607 e quindi nella descrizione del tema dovrebbe essere segnata tale versione o semplicemente Anniversary Update. Installare un tema non compatibile con la vostra versione di Windows potrebbe comportare gravi problemi.

Installare i temi su Windows 10:

Se il file scaricato ha estensione .deskthemepack l’installazione è immediata: infatti basta eseguirlo per poterlo installare. Nel caso in cui fosse contenuto in un archivio il procedimento è leggermente più articolato. Per installare il tema basterà copiare il contenuto della cartella theme in C:\Windows\Resources\Themes.
Ora per impostare il nuovo tema basta recarsi in Impostazioni > Personalizzazione > Temi > Impostazione del tema e scegliere il tema precedentemente installato.
 

Vai alla barra degli strumenti