Home / PERSONAL COMPUTER / Telemetria su Windows 10: cos’è e come disattivarla completamente

Telemetria su Windows 10: cos’è e come disattivarla completamente

Scopriamo cos'è la Telemetria su windows 10 e come disattivarla

Il sistema operativo Windows 10 è accusato da molti di essere poco propenso alla salvaguardia della privacy. D’altro canto la stessa Microsoft non ha mai nascosto le sue pratiche, come si può osservare nelle informative sulla privacy. Tra le motivazioni principali di queste scelte, come la Telemetria su Windows 10, vi è, secondo il colosso di Redmond, la voglia di offrire un’efficienza operativa massima e di fornire all’utente le migliori esperienze possibili con i servizi.

Le impostazioni sulla privacy fortunatamente possono essere gestite, almeno alcune, attraverso una sezione dedicata, ampiamente discussa nella nostra guida completa alla salvaguardia della privacy su Windows 10. Da evidenziare che vi sono altre impostazioni, gestibili in modo non proprio immediato, tra cui la Telemetria.

Ma cosa è in grado di fare questa Telemetria?

A tal proposito la stessa Microsoft si espone in modo ufficiale:

Attraverso la Telemetria Microsoft raccoglie periodicamente informazioni base sul dispositivo Windows, inclusi dati di utilizzo, dati di compatibilità dell’app e informazioni su rete e connettività. Questi dati sono trasmessi a Microsoft e memorizzati con uno o più identificatori univoci che permettono a Microsoft di riconoscere un singolo dispositivo e comprendere le problematiche di servizio di un dispositivo e i relativi schemi di utilizzo.

Scopriamo come disattivare la Telemetria sui sistemi Windows:

La telemetria può essere disattivata agendo sul registro di sistema e sfruttando la gestione dei servizi, che offre Microsoft. La guida si articolerà in 3 passi, con un’eccezione per chi possiede il Windows 10 November Update.

PROCEDURA:

PASSO 1: Lavorare sul registro di sistema. (Chi deve farlo: Tutti)

  • Aprire la finestra di dialogo Esegui ed inserire il comando Regedit.

Premere la combinazione di tasti Windows+R per aprire la finestra di dialogo Esegui ed inserire il comando Regedit per accedere all’Editor del registro di sistema.

  • Portarsi nel percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\DataCollection.
Regedit Windows 10
Regedit Windows 10

Portarsi precisamente nel seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Policies \ Microsoft \Windows \ DataCollection.

  • Creazione del DWORD.

Nella sezione destra fare clic con il tasto destro su di un’area vuota e scegliere Nuovo / Valore DWORD (32 bit), rinominare il tutto in AllowTelemetry. Con un doppio clic accertarsi che Dati Valore sia 0 (zero). Uscire dal registro di sistema.

PASSO 2: Disattivare Telemetria windows 10. (Chi deve farlo: Chi ha un update precedente quello di Novembre)

  • Aprire la sezione Gestione Computer.

gestione-computer-windows-10

Dalla barra di ricerca selezionare Gestione Computer. Possibile avviarla anche cliccando il tasto destro sulla voce Questo PC e selezionare Gestione.

  • Dal Servizio Monitoraggio diagnostica disattivare la Telemetria su Windows 10.
Servizio Monitoraggio Diagnostica
Servizio Monitoraggio Diagnostica

 

Portarsi su Servizi e applicazioni / Servizi e fare doppio clic su Servizio Monitoraggio diagnostica. Nella scheda generale, in Tipo Avvio, scegliere Disabilitato.

PASSO 3: Disattivare l’analisi della Telemetria. (Chi deve farlo: Per chi ha il November Update)

  • Disattivare Esperienze utente connesse e telemetria. 

Con l’aggiornamento di Novembre Microsoft ha rimpiazzato la vecchia voce Servizi di monitoraggio diagnostica con Esperienze utente connesse e telemetria.

Nella solita finestra Gestione Computer, raggiungibile come descritto nel passo 2, recarsi in Servizi e Applicazioni / Servizi e cercare la voce Esperienze utente connesse e telemetria. Una volta selezionata accedere alle Proprietà, con un clic destro del mouse. Nella scheda Generale selezionare Disattiva in Tipo di Avvio.

esperienze-utente-connesse-e-telemetria

Per evitare che la Telemetria su windows 10 si riattivi, recarsi nella scheda Ripristino ed impostare su Nessuna azione le opzioni Primo tentativo, Secondo tentativo, Tentativi successivi.

Ripristino
Ripristino

Con la Telemetria alcune impostazioni sono gestite dall’organizzazione windows 10 e attraverso questa guida è stato possibile disattivare completamente e salvaguardare ancora una volta la privacy.

FONTI | MICROSOFT PRIVACY | ASKVG

About notonlyhitech2

Un commento

  1. Ciao Marco,ottima guida.Io uso windows 8.1 ed ho installato questo programma “Mostonet Privacy Suite” che ne pensi?lo conosci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia