Siti inaccessibili: Guida alla soluzione DNS con windows!

Abbiamo assistito tutti all’ondata di oscuramento dei principali siti di streaming. Sapete che i DNS possono aiutarvi a risolvere questo “inconveniente”?

E’ recente la notizia riguardante la chiusura o meglio l’impossibilità di accedere, in Italia, a siti Torrent o di Streaming Operazione anti-pirateria. In questa veloce e semplice guida spiegherò come cambiare i DNS in modo da poter riaccedere al 90% dei siti inaccessibili dall’Italia.

Scopriamo subito come fare:

  1. In basso a destra, clicchiamo con il tasto destro sull’icona del Wi-Fi o della rete Ethernetscreenshot-5
  2. Cliccliamo su “Apri centro connessioni di rete e condivisione”
  3. Clicchiamo sulla rete Wi-Fi o Ethernet utilizzatascreenshot-6
  4. Clicchiamo su “Proprietà”screenshot-7
  5. Selezioniamo “Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4)”screenshot-8
  6. Clicchiamo su “Proprietà”screenshot-9
  7. Selezioniamo “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”
  8. Impostiamo come in figura 8.8.8.8 e 8.8.4.4
  9. Clicchiamo su OK
  10. Ripetiamo la procedura dal punto 5 selezionando “Protocollo Internet versione 6 (TCP/IPv6) con DNS 2001:4860:4860::8888 e 2001:4860:4860::8844screenshot-10screenshot-11
  11. OK

 

Vai alla barra degli strumenti