Apple Watch controllerà il nostro cuore?

La nuova generazione di Apple Watch si arricchirà di diverse funzioni fra cui spicca quella di controllo caridaco.
Il tempo che manca alla presentazione sarà utile per testare l’affidabilità dei vari strumenti e decidere quali attivare e quali rinviare alle uscite successive.
Nella versione attuale vi sono strumenti per il controllo della frequenza cardiaca che si sono rivelati discretamente affidabili e importanti per tenere sotto controllo eventuali anomalie.
Si stanno testando dei sensori che permettono di elaborare un elettrocardiogramma attraverso pochi e semplici gesti, con l’obiettivo di realizzarne uno completamente automatizzato e in grado do fare rilevazioni in continuo.
Da qui a settembre prossimo ne sapremo sicuramente di più e sapremo anche se dovrà essere chiesta l’autorizzazione all’ente sanitario americano FDA.

[amazon_link asins=’B01LY0LIM8′ template=’ProductCarousel’ store=’notonlyhitech-21′ marketplace=’IT’ link_id=’73f2f8cc-e75c-11e7-b95b-eb31c1d04cc3′]

 

Vai alla barra degli strumenti