Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /home/iosonoon/public_html/notonlyhitech.it/wp-content/plugins/heartbeat-control/heartbeat.php on line 40
<\head> Come copiare testo da siti protetti: guida con 4 soluzioni - notonlyhitech.it
Home / PERSONAL COMPUTER / Come copiare testo da siti protetti: guida con 4 soluzioni

Come copiare testo da siti protetti: guida con 4 soluzioni

Quante volte ci capita di navigare e trovare qualcosa di davvero utile, vuoi per studio o lavoro o anche solo spinti da curiosità e passione, che vorremmo memorizzare in un nostro documento, in modo da avere sempre tale argomento a portata di mano? Non sempre, purtroppo, è possibile fare ciò: copiare testo da siti protetti, infatti, risulta impossibile e ci costringe a cambiare sito o fare uno screenshot che, però, non è così comodo come un documento .doc, specie quando dobbiamo riutilizzare quel determinato testo.

Il Copia-Incolla, tramite il tasto destro, è un metodo molto utilizzato anche per chi, come noi, scrive quotidianamente su Internet: ovviamente, quando copiamo da qualche altro portale un determinato testo, poi citiamo la fonte: tale operazione non è, purtroppo, buona abitudine per tutti quelli che fanno questo tipo di lavoro sull’etere.

Per copiare testo da siti protetti possiamo utilizzare 4 differenti metodi, applicabili sui diversi dispositivi:

  • Disattivando JavaScript sul browser
  • Utilizzando siti proxy
  • Usando il codice sorgente del sito
  • Utilizzando un plugin per Google Chrome

Disattivazione del Javascript per copiare testo da siti protetti

La maggior parte dei blogger e dei webmaster utilizzano la tecnica JavaScript per disabilitare il tasto destro del mouse, per evitare che altri siti provino a rubare il loro contenuto. In questo nostro esempio useremo Google Chrome, uno dei browser maggiormente utilizzati a livello mondiale: ciò non toglie che tale metodo può essere applicato anche agli altri browser.

  1. Vai a Impostazioni —> Mostra impostazioni avanzate —> Impostazioni contenuti oppure inserire chrome://settings/contenuti
  2. Selezionare Non consentire ad alcun sito di eseguire JavaScript

Questo slideshow richiede JavaScript.

Utilizzare siti proxy per copiare testo da siti protetti

Vi sono diversi siti proxy, che consentono di disattivare JavaScript durante la navigazione. Per usare tali siti dovrai collegarti al sito MyProxySite ed inserire l’url del sito per il quale stai vuoi disattivare Javascript, dopo aver spuntato sull’opzione Remove Scripts.

proxysite

Utilizzare il codice sorgente per copiare testo da siti protetti

In tutti i diversi browser che utilizziamo quotidianamente ci è concesso di vedere il codice sorgente del sito su cui stiamo navigando e potremo sfruttare questa opportunità anche per raggirare l’impossibilità di usare il classico copia-incolla con il tasto destro del nostro mouse.

Tutto quello che dovremo fare, prendiamo come esempio sempre il browser Google Chrome, sarà scrivere view-source: nel tab di ricerca, seguito dall’url del sito che stiamo visualizzando.

Utilizzare Allow Copy per Google Chrome per copiare testo da siti protetti

E’ presente in rete per il browser Google Chrome un plugin che permette di prelevare del testo da una pagina, usando il tasto destro e il nostro caro Ctrl+C: si chiama Allow Copy ed è scaricabile gratuitamente dal Chrome Web Store. Per effettuare questa operazione dovrete:

  • Scaricare ed installare l’estensione Allow Copy.
  • Ogniqualvolta che trovate una pagina web che abbia attivato la protezione da copia, sarà sufficiente fare clic sull’icona dell’estensione che consente la copia. La funzionalità di copia verrà immediatamente attivato su quel sito.
  • Quanto l’estensione è disabilitata, l’icona sarà di colore grigio e diventerà verde nel caso in cui sarà riattivata.

Si tratta, probabilmente, del metodo più semplice e veloce per poter copiare testo da siti protetti e raggirare il negato copia-incolla da tasto destro, come facciamo quotidianamente.

About notonlyhitech2

4 commenti

  1. Grazie mille, sei stato prezioso 😉

  2. Norberto Bribbico

    Vorrei segnalarLe per completezza di informazioni, dato che ha riportato sul suo blog l’estensione per Google Chrome, che esiste anche un’estensione per Mozilla Firefox che adempie egregiamente a questa funzione: si chiama Happy Right-Click.

  3. Ottimi suggerimenti, funzionano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia