Home / PERSONAL COMPUTER / Come estrarre pagine da documento PDF

Come estrarre pagine da documento PDF

Uno dei problemi più comuni per gli utenti che utilizzano i PDF è la necessità di dividere il file originale in tanti file con specifiche pagine . Oggi vi presenteremo dei tool , semplici da usare, che consentono di estrapolare singole pagine da un PDF e crearne di nuovi con le pagine che desideriamo avere al loro interno.

Tool per Linux

Uno dei programmi che vi consigliamo per Linux è sicuramente Pdf Split and Merge noto anche come PDF SAM Basic. Una delle peculiarità di questo Tool , oltre alla sua efficienza, è il supporto per la lingua italiana e la sua natura Open Source. Esiste una versione del Tool anche per la controparte Windows , ed è disponibile sia come eseguibile che come versione portable.

pdf-split-and-merge-7

PDF SPLIT AND MERGE | DOWNLOAD

Tool per Windows

Per Windows oltre al sopra citato PDF SAM Basic esiste PDFill Free PDF Tools, una suite completa di strumenti per gestione, modifica e conversione del Portable Document Format. Il Tool ha bisogno del supporto di due applicazioni (Ghost Script e .Net Framework) per poter funzionare senza problemi e vengono richieste al momento della sua installazione. Per dividere il PDF , una volta aperto il programma, basterà usare la sezione Split or reorder pages e selezionare il documento da dividere in due o più parti. Spuntare in seguito la voce Split pages from e inserire nei due campi di testo adiacenti i numeri delle pagine di inizio e fine del primo PDF che si vuole ottenere , per poi salvare il proprio documento diviso .

pdfill_tools

PDFill Free PDF Tools | DOWNLOAD

Tool per Mac

Per Mac non si ha bisogno di alcun Tool esterno , essendo inclusa di default la funzionalità di divisione file PDF. Una volta aperto il documento PDF ( utilizzando l’app Anteprima ) , basterà usare la sezione Stampa, presente nella sezione File. Aperta la stampa inserire il segno di spunta accanto alla voce Da ed inserire i due campi di testo con i numeri delle pagine di inizio e fine del primo PDF da creare. In seguito basta selezionare la voce Salva come PDF dal menu a tendina collocato in basso a sinistra e selezionare la cartella di destinazione del file creato .

preview-rotate-pdf

Tool Online

Ovviamente per chi necessità di Tool veloci e che non occupino inutilmente spazio di archiviazione sul proprio dispositivo, può ricorrere a dei Tool Online , efficienti e veloci allo stesso tempo. Il Tool che vi consigliamo è SmallPDF, che risulta essere veloce, efficiente e sopratutto senza limiti di upload. Il funzionamento è davvero elementare, basterà trascinare il file PDF da dividere nell’apposita sezione o caricarlo attraverso il comando dedicato . In seguito al caricamento , selezionare il file caricato e premere dividi , in seguito selezionare le pagine desiderate e scaricarle in PDF.

smallpdf

PDFSmall | SITO UFFICIALE

 

About notonlyhitech2

2 commenti

  1. Su sistema GNU/Linux utilizzo Master PDF Editor, praticamente uno dei migliori e uno dei più professionali del settore.
    Il download a questo link: https://code-industry.net/downloads/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia