Home / PERSONAL COMPUTER / Cinnamon 3.0.4 : caratteristiche, novità e installazione

Cinnamon 3.0.4 : caratteristiche, novità e installazione

Prima di addentrarci nelle caratteristiche di Cinnamon 3.0 e della nuova release 3.0.4 , apriamo un piccolo focus , che spiega in parole semplici cosa sia Cinnamon e perché ha riscontrato una cosi grande importanza su molte distribuzioni Linux.

Cinnamon è un ambiente desktop nato come fork ( sviluppo di un nuovo progetto software che parte dal codice sorgente di un altro già esistente, ad opera di un programmatore ) di GNOME Shell, cuore dell’ambiente desktop GNOME 3, con lo scopo di fornire agli utenti della distribuzione Linux Mint un’esperienza utente più simile a quella del collaudato GNOME 2 pur utilizzando la tecnologia della innovativa versione 3. È stato creato da Clement Lefebvre, all’interno dello sviluppo di Linux Mint, e dato il grande riscontro sull’utenza , il progetto prosegue il suo sviluppo fino al rilascio della 3 versione. 

cinnamon-30

Capito cosa sia Cinnamon , capiamo quali novità sostanziali porta la versione 3.0 :

  • Migliorata la gestione delle finestre , sia singole che multiple, sia a schermo ridotto che intero.
  • Migliorato supporto al touchpad , possibile ora configurare nel touchpad lo scrolling dal bordo e/o con due dita, entrambi attivi di default.
  • Aggiunti nuovi moduli per le impostazioni di accessibilità e gestione audio ( riscritti ad hoc per Cinnamon  ) .
  • Possibile rinonimare dispositivi alimentati a batteria .
  • Diverse applicazioni preferite possono ora essere impostate come predefinite per solo testo , documenti e file di codice sorgente.
  • Gli effetti di animazione sono ora abilitati di default sulle finestre.
  • Presente la comparsa delle azioni per le applicazioni nei lanciatori sul pannello .
  • Possibile nascondere i Preferiti e le opzioni di sistema dall’applet Menu.
  • Migliorato il supporto per GTK 3.20 , Spotify 0,27 , Viber.

Changelog Completo | Cinnamon 3.0

Cosa porta il rilascio della versione 3.0.4? Principalmente la risoluzione di alcuni bug fastidiosi , che molti utenti hanno riscontrato al rilascio della 3 versione. Ora l’overlay scrollbar toggle può essere visualizzato senza problemi su sistemi che adottano GTK+ 3.16 o GUI più recenti. Risolto anche un fastidioso bug nell’Applet Menu che non permetteva di effettuare correttamente il copia-incolla nel proprio segnaposto.

Changelog Completo | Github

cinnamon-3.0-start-menu

Come installare Cinnamon 3.0 su Linux Mint 17.3 in attesa di Linux Mint Sarah ?

Possibile installarlo tramite gestore grafico , essendo tra i repository, o tramite linee di comando attraverso il terminale 

sudo apt-get update
sudo apt-get dist-upgrade

Come installare Cinnamon 3.0 su Ubuntu 15.10 e 16.04?

Ricordando che non sono più disponibili repository ufficiali, bisogna affidarsi ai repository di Embrosyn . Alla stregua di Mint è possibile effettuare la procedura attraverso il terminale , inserendo le seguenti linee di comandi :

sudo apt-add-repository ppa:embrosyn/cinnamon 
sudo apt update && sudo apt install cinnamon cinnamon-core

A procedura terminata selezionare il desktop Cinnamon dalla schermata di login. E se Cinnamon non girasse bene? Se dovesse riscontrare problemi, è possibile eliminare i repository installati , semplicemente inserendo le seguenti linee di comandi :

sudo apt install aptitude ppa-purge
sudo ppa-purge ppa:embrosyn/cinnamon

 

 

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.