Home / PERSONAL COMPUTER / Microsoft Project Centennial e Office 2016

Microsoft Project Centennial e Office 2016

Durante il keynote svoltosi lo scorso anno durante la presentazione di Windows 10, Microsoft citò i vari bridge resi poi disponibili tra cui ricordiamo:

  • Astoria, porting per le app Android ma dismesso
  • IslandWood, porting per le app iOS che continua il suo sviluppo
  • Silverlight bridge, attraverso il quale è disponibile tramutare app scritte in silverlight direttamente in app UWP
  • Westminster, porting per le web app
C’è un ulteriore bridge degno di nota, il cui nome in codice è Project Centennial:
Project Centennial ha lo scopo di aiutare gli sviluppatori di applicazioni .NET e Win32 nella diffusione delle loro app, portandole all’interno del Window Store, ormai unificato per PC, Tablet e Smartphone. Attenzione, ciò non significa però che le suddette app saranno disponibili anche per smartphone, semplicemente il progetto si limita nel facilitare la ricerca e il download delle app Win32 direttamente dallo Store, piuttosto che cercarla sui vari siti web, e permette l’utilizzo di tutti i servizi di Windows 10 direttamente nell’app in questione.
Al momento il progetto sembra essere ristretto ad un numero limitato e scelto di sviluppatori.
Attualmente anche Microsoft sta testando il bridge attraverso Office 2016, dando così la possibilità agli utenti di scaricare la nuova versione di Office semplicemente tramite un click dallo Store.
centennialo16 Microsoft testing Project Centennial version of Office 2016
Potete provare in anteprima tramite il LINK a scaricare e utilizzare Office 2016 Centennial, anche se molti utenti riferiscono di non riuscire ancora ad effettuare il download e alcuni parlano di inutilizzo della suite. Poco male, trattandosi comunque di una versione ancora alpha del progetto!

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.