Home / IOS / Cupertino e il suo albero dalle mele d’oro

Cupertino e il suo albero dalle mele d’oro

Solitamente si è alla ricerca di una gallina che faccia uova d’oro, invece, in una piccola città che sorge nella contea di Santa Clara in California, si trova un albero che produce mele d’oro.

Non siamo in un mondo fiabesco raccontato nei libri dei fratelli Grimm, nè tanto meno in una pellicola della Walt Disney, ma siamo nella splendida e californiana città di Cupertino, dove forse qualcosa di magico nell’aria c’è visto che da molti viene considerata il grembo o la placenta della tecnologia. Molti tra i colossi della high tech Hewlett Packard, Symantec, Sun Microsystems ed in passato anche la nostra azienda   Italiana Olivetti sono nate e cresciute lì.

Non prendiamoci in giro, le aziende famose ed importanti a Cupertino ce ne sono tante, ma solo una mantiene uno strano carisma che affascina e acceca il mondo: Apple.

 

La Apple è forse ad oggi uno dei marchi con il più forte Brand image; una mela morsa che rende oro tutto ciò che tocca, molto meglio di Re Mida!: il 30 Aprile Tim Cook ha annunciato che nell’ultimo esercizio il fatturato ha battuto un nuovo record di 58 miliardi di dollari.

Oggi però non parliamo del nuovo Iphone o Apple watch o IMac o Ipod ( più di me sapete forse quanti altri numerosi prodotti esistono), ma parliamo stavolta di un film basato sulla fantastica vita del fondatore e genitore della famosa mela mozzicata: Steve Jobs.

Dopo il disastroso film Jobs di un Ashton Kutcher criticato da chi  come Steve Wozniak  conosceva molto bene Jobs e la Apple, ritorna nelle sale cinematografiche una nuova pellicola diretta da Danny Boyle basata nuovamente sul geniale ideatore Steve Jobs interpretato da Michael Fassbender: Sarà un successo o un nuovo flop????

 

Ebbene, solo il 9 Ottobre è stato rilasciato in poche sale cinematografiche tra Los Angeles e New York sbalordendo i botteghini ed incassando ben 1,55 milioni di dollari; il tutto lascia ben presagire con il rilascio completo della pellicola in oltre 2.000 sale cinematografiche il 23 Ottobre.

 

Non sorprende sapere come ogni cosa che giri attorno alla Apple o al nome del suo creatore diventi un business da milioni, miliardi di dollari; tutto ciò non sorprende, Steve Jobs ha segnato la storia del mondo High Tech e, bene o male, si può essere Androidiani puri anzichè IOS-dipendenti, nessuno può scordare Steve Jobs e la sua fantastica vita.

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia