Home / ANDROID / Microsoft entra in Android

Microsoft entra in Android

La società di Redmond sta cercando di entrare con i suoi prodotti nei dispositivi Android.

Già Samsung, con il suo Galaxy S6, ha siglato l’accordo secondo il quale Microsoft potrà installare le sue applicazioni sui terminali in questione, come app di sistema: da oggi, anche per la casa produttrice Asus avverrà lo stesso.

Probabilmente, già con i prossimi aggiornamenti, alcuni Asus riceveranno queste applicazione come predefinite per la gestione dei documenti Office; in seguito, crediamo, che la possibilità sarà allargata a tutti i nuovi dispositivi Asus. Le applicazioni Office sono ben fatte e forse, produttività, potrebbero essere le migliori, anche se risultano alquanto pesanti, soprattutto per i dispositivi di fascia media. Qui potete dare uno sguardo sul Play Store di quali applicazioni stiamo parlando e potreste pensare di provarne alcune anche voi, così da capire se è il caso di sostituirle a quelle del vostro terminale.

Dopo l’accordo con Apple, come abbiamo documento nell’articolo che vi lasciamo qui, quindi, Microsoft si fa sempre più strada verso un’integrazione con i dispositivi non di sua proprietà.

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia