Home / PERSONAL COMPUTER / La nuova suite Office 2016 è pronta all’uso

La nuova suite Office 2016 è pronta all’uso

Finalmente esce la nuova versione della suite Office: Office 2016. Tante novità in questo aggiornamento tanto atteso, dopo la pubblicazione di Windows 10.

Vogliamo iniziare proprio da questo sistema operativo, per descrivervi brevemente le novità: vi è infatti un’integrazione con Windows 10, che mai avevamo potuto apprezzare con altre versioni. Cortana, l’assistente vocale di Windows 10, sarà ancora più smart con supporto ad Outlook 2016; una migliore versione di Swype per Windows 10 (C0s’è Swype? Praticamente un’app che vi permette di mettere su carta, o meglio su dispositivo, qualsiasi idea vi frulli in testa); con Windows Hello (modo per accedere ai dispositivi con Windows 10) potremo effettuare l’accesso al PC e a Office 365 con uno sguardo o un tocco; in ultimo, ma forse doveva essere messo all’inizio per importanza, con le due app Office Mobile e Continuum( l’app che permette di replicare in maniera quasi completa un vero e proprio computer Windows), lo smartphone/tablet diventerà un desktop in modo tale da poter permettere all’utente di mostrare documenti e presentazione su un monitor esterno.

Molta importanza viene data anche alla possibilità di lavorare con gruppi di lavoro: Co-authoring in tempo reale dei documenti integrato nelle app native, in modo da poter lavorare contemporaneamente su uno stesso lavoro; sarà integrato Skype e permetterà di inviare messaggi, condividere schermo, conversare direttamente dai documenti; Office 365 Planner, che permette di gestire il lavoro di squadra, affidando compiti, impostando date di scadenza e di aggiornamento di stato e notifiche email; inoltre, questi gruppi di Office 365 saranno accessibili anche da Android, iOS e Windows Phone.

Le novità non finiscono qui e come strumenti particolari della nuova suite: maggiore velocità nella ricerca all’interno dei documenti e delle email, sfruttando integrazione a OneDrive; Tell Me, individuazione di funzioni Office e Smart LookUp, integrazione con documenti dal web, ora sono integrate in tutte le app di Office.

Paola Cavallero, Direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia, commenta così la release di Office 2016:

Il nuovo Office è emblematico della nuova Microsoft. Una delle nostre ambizioni chiave è quella di reinventare la produttività e di offrire strumenti in grado di accompagnare persone e aziende verso il successo in un mondo sempre più mobile first, cloud first. In questa logica la collaborazione è strategica, ma non sempre facile da mettere in atto e Office 2016 è stato sviluppato proprio per semplificare l’interazione e la condivisione e per inaugurare un nuovo modo di lavorare in team focalizzandosi sul risultato e non sul processo. Oltre un miliardo di persone utilizzano Office nel mondo, praticamente una persona su sette in tutto il globo, e circa il 25% accede alle applicazioni attraverso la piattaforma cloud Office 365.

Prezzi: I prezzi delle versioni stand-alone di Office 2016 (ovvero senza abbonamento Office 365) per Windows e Mac sono pari a 149$ per l’edizione Office Home & Student, 299$ per la versione Office Home and Business e 399$ per la versione Office Professional. Appena avremo i prezzi italiani, vi aggiorneremo in merito.

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.