Home / ANDROID / Iniziamo da questi moduli Xposed

Iniziamo da questi moduli Xposed

Iniziamo il nostro tour dei moduli Xposed :

TabletMetrics! Cosa fa tale modulo?Come si può intuire dal suo nome, questo programma fa credere alle applicazioni presenti sullo smartphone che il nostro terminale sia proprio un tablet e non uno smartphone! Ma perchè risulta essere importante? Per far girare delle app che sono esclusiva tablet! O per beneficiare di alcune caratteristiche dedicate ai soli tablet. Un esempio? Spotify ! come ben sapete sulla versione tablet non vi è imposta la modalità casuale ! Quindi con questo modulo avrete spotify completamente gratis e con una caratteristica molto interessante in più!

XPrivacy: Siete stufi di vedere violata la vostra privacy da ogni applicazione presente sul vostro dispositivo? Questo modulo consente di avere la massima privacy ! Come funziona? Andiamo nel dettaglio! Ogni volta che l’app chiede dei dati sensibili al dispositivo o ad altre app, il modulo manda dati falsi salvaguardando i nostri dati !

TintedStatusBar: Modulo molto interessante dal punto di vista del design! Colora la status bar dello stesso colore dell’app che abbiamo appena aperto ! Siete sempre stati affascinati da questa funzione sul sistema Lollipop , ma voi non potete averla?Bene, ora con due click potete divertirvi !

BootManager: Utile per chi è stufo di aspettare il completo avvio del sistema Android! A chi non capita di aspettare del tempo prima di poterlo usare in modo efficiente? Bene con questo modulo potete bloccare tutte quelle app che si mettono in “avvio automatico all’accensione”, e potete recuperare velocità, memoria e stabilità.

BubbleUpnP: Modulo interessante, abbinato in modo diretto all’app omonima , che permette di inviare musica e suoni delle app a Chromecast o altri dispositivi DLNA.

XbatteryTheme: Semplicemente permette di modificare l’icona della batteria .

About notonlyhitech2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

WebShake – tecnologia